NEWS

Aggiornamenti e novità dal portale Escursi.com

RACCONTI

L’escursione vista da chi
l’escursione la vive

APPROFONDIMENTI

L’escursione vista da chi l’escursione la propone
Asinara Trekkin’Jazz: il viaggio musicale per chi ama musica e natura

Asinara Trekkin’Jazz: il viaggio musicale per chi ama musica e natura

L’evento è di quelli che lasciano il segno, per certi aspetti imperdibile… non a caso, appena è stato lanciato online, sono arrivate subito tante richieste e le prenotazioni non si sono fatte aspettare. Di cosa si sta parlando? Dell’Asinara Trekkin’Jazz, la giornata evento che il 29 aprile colorerà l’isola dell’Asinara di musica e, siamo sicuri, tanta partecipazione.
Non semplicemente un trekking e neanche solo un concerto: si tratta di un vero e proprio viaggio musicale, di un solo giorno sì, ma non per questo meno coinvolgente, in cui coprotagonisti saranno la musica e tutto ciò che rende l’Asinara un luogo unico come la sua natura liberamente selvaggia e un mare dalle mille sfumature.

Jazz Island for Unesco per l’International day for UNESCO
L’Asinara Trekkin’Jazz rientra nel Jazz Island for UNESCO 2018, la serie di eventi che riempirà di note, suoni e arte 5 luoghi speciali della Sardegna, dall’Asinara ad Alghero passando per i siti archeologici di Barumini e Nuoro sino ad arrivare a Tavolara.
Jazz Island for UNESCO fa parte di un calendario molto ampio di iniziative mondiali dedicate all’International Jazz Day, la giornata internazionale del Jazz che dal 2012 si celebra ogni 30 aprile per volontà dell’UNESCO.
Ma perché tutta questa attenzione da parte dell’Unesco nei confronti del Jazz? Al Jazz è stata riconosciuta la capacità di unire le persone in tutto il mondo, alimentando il dialogo interculturale e promuovendo il rispetto dei diritti, della dignità umana e l’uguaglianza di genere. Una musica di pace insomma, che lascia un impatto profondo nel mondo.

Cosa succederà il 29 aprile
Con questo spirito il 29 aprile partiremo per l’Asinara, dove, accompagnati dalle guide del Parco, ammireremo l’Asinara resa ancor più affascinante dalle musiche suonate dalla Funky Jazz Orkestra di Berchidda, la prima marching band della Sardegna che curerà la colonna sonora della giornata. Magari vi sarà capitato di incontrarli e ascoltarli, infatti hanno girato molto in questi anni, partecipando anche ad importanti eventi nazionali. Se invece non li conosceste, sappiate che il loro repertorio è molto vasto, spazia infatti dalla musica leggera al funky, dalla musica tradizionale sarda al jazz e swing. Ci sono tutti i colori della musica nell’orchestra diretta da Antonio Meloni.

Contest fotografico
L’evento è riservato a 450 persone. Per partecipare avete due possibilità, la prima, la più semplice e immediata, è prenotare il vostro posto acquistando il biglietto da Escursi.com, oppure potete partecipare al contest fotografico Escursì in Jazz inviando una foto che ritrae un’area naturale protetta della Sardegna. Ma non solo, la foto deve avere un titolo creativo che rimandi alla musica. Avete tempo sino al 15 aprile per inviare i vostri scatti. Il vincitore si aggiudicherà due biglietti per il viaggio musicale del 29.

Un evento, tanti attori che fanno rete per il territorio
L’Asinara Trekkin’Jazz, ideato da Time in Jazz ed Escursi.com, può realizzarsi grazie al lavoro di tanti attori che hanno fatto rete, per dare vita a un evento di valorizzazione e promozione importante per tutto il territorio. Grazie al patrocinio del Comune di Porto Torres e alla collaborazione dell’Ente Parco Nazionale dell’Asinara, Unesco, Giovani Unesco e l’associazione Tirias, eccoci qua, insieme, a pronunciare la nostra ennesima dichiarazione d’amore per la Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *