NEWS

Aggiornamenti e novità dal portale Escursi.com

RACCONTI

L’escursione vista da chi
l’escursione la vive

APPROFONDIMENTI

L’escursione vista da chi l’escursione la propone
Aspettando l’estate… la proposta di Escursi.com!

Aspettando l’estate… la proposta di Escursi.com!

“È stato un lungo lungo inverno e ora regalami l’estate”, dice una canzone di qualche anno fa, che porta un titolo facile, chiaro e breve: “Giugno”. Eh sì, finalmente il mese che apre ufficialmente l’estate, è arrivato. Più che un lungo inverno, a noi è toccata una lunga e piovosa primavera. Acqua accolta con gioia, sia chiaro, per una terra come la Sardegna che l’anno scorso ha patito una grave siccità. Ma ora, la voglia di passare ore e ore all’aria aperta, di cieli tersi, spiagge, mare, sole, molto sole per completare la trasformazione da umani a lucertole, è tantissima.
Giugno ti aspettavamo in tanti.
Una lunga e trepidante attesa in cui abbiamo lavorato per rendere la nostra offerta di escursioni ancora più ricca per tutti coloro che arriveranno in Sardegna per l’estate, e per tutti i sardi che approfitteranno delle vacanze e dei giorni liberi per scoprire angoli della loro terra ancora sconosciuti.

SALI A BORDO E SOLCA IL MARE, MA COME VUOI TU
Se sei curioso di sapere cosa troverai su Escursi.com, ti rispondiamo subito.
Sicuramente c’è tanto mare, e con i nostri 2400 km di coste non poteva essere altrimenti. Sul nostro portale troverai tantissime escursioni che ti consentiranno di solcare e scoprire uno dei mari più belli, e puoi fidarti, non lo diciamo solo perché siamo di parte. Da nord a sud, e da est a ovest, potrai scegliere tra diverse tour e imbarcazioni per vivere delle giornate di relax e divertimento, come l’escursione in barca a vela all’Asinara, o nel Golfo di Cagliari; i tour in charter nell’Arcipelago di La Maddalena che ti faranno scoprire la piccola galassia terrestre di isolotti circondati dal mare color cristallo.

Tour in gommone? C’è! Come quello che vi porterà nella costa delle miniere a Buggerru
E per chi vuole solcare il mare, ma in autonomia, non mancano i gommoni da noleggiare. Ma ci sono moltissime altre escursioni, anche in catamarano, ma qui non posso elencarvele tutte. Potrete trovarle nella sezione dedicata del sito.

 

SPORT ACQUATICI TRA RISATE E DIVERTIMENTO
L’energia dell’estate è incredibile, sarà l’aria di mare, sarà il sole, non si può stare fermi, bisogna muoversi, nuotare, divertirsi e fare esperienze nuove. Su escursi.com hai la possibilità di fare snorkeling a Balai per scoprire le bellezze nascoste nei fondali, non solo tesori paesaggistici ma anche archeologici.

E perché non provare a fare delle immersioni ad Alghero? Accompagnato da istruttori subacquei esperti, potrai vivere un’esperienza unica in totale sicurezza.
E visto che mare fa rima con pagaiare, tante sono le escursioni in canoa e SUP, in mare e in fiume: nel fiume Coghinas, sul Cedrino, nel Golfo di Orosei e nell’Isola di San Pietro.

ALLA SCOPERTA DELLA SARDEGNA TRA STORIA, TRADIZIONI E ENOGASTRONOMIA
Escursì.com, nato come il portale delle escursioni in Sardegna, si sta prefigurando sempre più come il luogo online delle esperienze in Sardegna, esperienze che hanno lo scopo di farvi scoprire questa nostra terra, la sua storia millenaria e la sua cultura tra passato e contemporaneità.
Se sei curioso e hai voglia di ascoltare, cammina per le vie di Mamoiada, entra nelle botteghe artigiane e respira la storia di chi, con mani sapienti, porta avanti la cultura dei luoghi. Prendi parte a un pranzo con lezione di cucina durante la quale imparerai a preparare un tipo di pasta fresca chiamata maharrones a poddihe, e gustane il sapore. Sali in sella ad un cavallo e scopri il territorio, piano, a passo lento, e con rispetto, e addentrati nelle terre di Irgoli o nella zona di Porto Ferro nel nord Sardegna e osserva tutto ciò che ti circonda da una prospettiva unica. Oppure in sali in sella ad una bici per pedalare nella bellissima penisola del Sinis, tra mare e archeologia.

Cammina tra le vigne della Tenuta Delogu ad Alghero, scopri le fasi di vinificazione e assapora il vino che in quelle terre ha origine. Dentro un bicchiere di vino c’è la storia di una famiglia e di un sapere tramandato, ci sono le annate buone e cattive, c’è il lavoro duro e l’imprevedibilità del tempo.

Potrei continuare a parlarvi per ore, dei siti archeologici che dovete assolutamente visitare, dei trekking da fare, dei tour imperdibili, del Canyon Gorroppu e di Tiscali, dell’Asinara e di Tavolara, dei tour in Ape calessino a Barumini e nella zona di Olbia, ma l’elenco sarebbe davvero lunghissimo e allora vi rimando al sito di Escursi.com. Consultatelo, spulciatelo a fondo e se avete bisogno di informazioni, contattateci. Lasciatevi ispirare.
E poi non si dica che in Sardegna non c’è niente da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *