Trekking

Sulla vetta di Punta Cupeti nel massiccio di Monte Albo

Trekking Bar Gana 'e Gortoe, Via Olbia 35, Siniscola, NU
arrow
Valutazione Media
Nessun voto

Guarda il video

arrow
Il monte Albo è un massiccio calcareo ubicato nella Sardegna centro-orientale, in provincia di Nuoro.
Una delle caratteristiche del monte è la sua importante lunghezza, di fatto è caratterizzato da una linea di cresta lunga 13 km, con un'altezza media che si aggira intorno ai 1000 m.
Le cime più alte sono punta Catirina e punta Turuddò, entrambe di 1127 m.s.l.m. .

Il trekking proposto ha come obiettivo il raggiungimento di Punta Cupeti (1029 m.s.l.m.), posizionata nella parte più a nord del massiccio, in territorio di Siniscola. Punta Cupeti si affaccia sulla piana del paese dal lato Orientale e permette una visione totale del territorio che, nelle belle giornate spazia da Tavolara a Cala Gonone.
Dal punto di vista geologico, l'erosione naturale del substrato calcareo, ha creato un ambiente singolare nel quale trovano posto ampie distese pianeggianti, coltivate in epoche passate, e profonde e ripide incisioni che accentuano la bellezza di questo paesaggio aspro e affascinante. La sommità di Punta Cupeti, permette quindi di contemplare il mare cristallino del Golfo di Orosei da un lato e le vette più alte della Barbagia dall'altra. Scorci difficilmente osservabili altrove, fanno di Punta Cupeti, una meta unica nel suo genere. 

Dal punto di vista floristico, il Monte Albo ci offre una vasta gamma di specie tipiche del clima mediterraneo e molte definite rare o endemiche in senso stretto. Un valore aggiunto agli occhi di un osservatore attento che desidera approfondire le conoscenze in materia botanica della Sardegna. A tal proposito Monte Albo è stato proposto tra i biotopi di interesse botanico degni di conservazione a livello nazionale e come riserva biogenetica di importanza europea.
Per quanto riguarda la fauna, è possibile avvistare specie di grande interesse come l'aquila reale, l'astore sardo, mufloni e cinghiali, e il più raro gracchio corallino, nidificante lungo le creste del monte. 

Lungo i sentieri del Monte Albo, è facile imbattersi in testimonianze storiche, di quelli che erano gli utilizzi agropastorali del luogo. Sono numerosi i "pinnettos" e i ricoveri per il bestiame, sparsi in tutto il territorio. 

Il percorso proposto è un trekking di media difficoltà, adatto a tutti, che offre spunti di osservazione interessantissimi tanto per il principiante quanto per il trekker esperto, in virtù delle sue peculiarità ambientali.

Informazioni utili:
Quota partecipativa: Adulti 20€, Bambini (14-18 anni) 15€
Luogo di ritrovo: Siniscola (via Olbia 35, Bar Gana e Gortoe)
Orario di ritrovo: 9:30
Partenza: 9:45

Scheda Tecnica dell'escursione:
Lunghezza: 7km circa
Difficoltà: Escursionistico (E)
Dislivello: 300 m circa
Durata: 5 ore circa

Abbigliamento e attrezzatura consigliati
Scarpe da trekking, abbigliamento comodo, pranzo al sacco, 2 lt di acqua


Bisogno di aiuto?
Hai qualche dubbio o vuoi toglierti qualche ulteriore curiosità? Non esitare, invia un messaggio sulla nostra pagina Facebook oppure scrivi una mail all'indirizzo customercare@escursi.com.
Ti risponderemo con piacere il prima possibile.

COM_JOMHOLIDAY_TAB_FEATURES

Al momento non ci sono recensioni
Accedi al tuo account per inserire una recensione
Time in Jazz - Berchidda - Paolo Fresu
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER NON PERDERE
TUTTI GLI EVENTI E LE OFFERTE ESCLUSIVE PENSATE PER TE