close

Sei nuovo su Escursi.com? Registrati qui

oppure

Accedi con Facebook

Vuoi diventare Fornitore?
Clicca qui

Vuoi diventare Reseller?
Clicca qui

Controlla la tua Privacy
Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di "cookie". Queste informazioni, che potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il tuo dispositivo internet (computer, tablet o dispositivo mobile), sono principalmente utilizzate per far funzionare il sito come ti aspetti.
Cookies

Enogastronomia

Tour enogastronomici, cooking class e degustazioni


Esperienze sensoriali che non potrai mai scordare alla scoperta dei gusti, dei sapori e della cucina tipica della Sardegna. Non semplici degustazioni ma vere e proprie esperienze, immerso in luoghi straordinari, assaggiando le prelibatezze locali accompagnate da calici di vino sardo.

Potrai scoprire i segreti e le tradizioni della Sardegna attraverso il gusto, non solo assaporando le pietanze tipiche e i vini locali ma anche prendendo parte alla preparazione o scoprendo la filiera che sta dietro i prodotti. Nel cuore della Sardegna potrai passare una giornata in compagnia di Nonna Chicca, una simpatica signora di Mamoiada che ti insegnerà a confezionare pietanze rinomate come i maharrones a poddihe. Imparerai divertendoti e alla fine ci sarà spazio per una meritata degustazione.

Per quanto riguarda i vini la proposta è varia e spazia in zone distanti della Sardegna: le tenute Delogu, nel nord-ovest della Sardegna, alla scoperta delle diverse fasi della vinificazione e con una visita alla Barricaia per carpire le caratteristiche delle barriques. A Berchida, lato opposto sempre a nord dell’isola, entrerai in un vero e proprio Museo del Vino. O ancora, nel profondo sud, a Serdiana, trascorrerai una giornata tra vigneti e assaggi di calici di vino.

Potrai visitare il Mercato di Cagliari, degli oleifici, caseifici o gustare una colazione tipica a Galtellì. Le esperienze enogastronomiche sono davvero tante e non ti resterà che l’imbarazzo della scelta, per esplorare la Sardegna lasciandosi guidare dal palato.